Larry & Magic

Quando Larry Joe Bird — ragazzone proveniente dall’umile realtà rurale di French Lick nello stato dell’Indiana — venne selezionato per giocare con i Boston Celtics nella National Basketball Association , l’etichetta di “grande speranza bianca” diventò da subito, suo malgrado, strettamente…

0 Commenti

Io e Michael Jordan

“….la ruba Jordan, e se la prende direttamente dalle mani di Malone. Ultimi quindici secondi, meno uno Chicago. Il palleggio per Michael Jordan, che ha spazio: tutti lo aspettano, può…

0 Commenti

Dominique Wilkins e Sasha Danilovic

Ci sono momenti nella carriera di un giocatore dove una scelta impercettibile — spesso istintiva e priva di spiegazioni accettabili — determina il corso degli eventi di una stagione, forse di una carriera, dei…

0 Commenti

Giannis Antetokounmpo, un “clandestino” in NBA

Crisi sistemica, primavere arabe, flussi migratori notevolmente aumentati in conseguenza, divisioni fittizie tra categorie inesistenti come “migranti economici” e “profughi”. In molti arrivano in continente europeo negli ultimi anni: qualcuno con l’obiettivo di…

0 Commenti

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare